Fiorentina: i viola reagiscono da grande squadra ma Andrea Della Valle si dimette

0
399

gilardinoDopo la batosta subita a Roma ad opera dei giallorossi guidati da Totti e De Rossi c’era la possibilità che la Fiorentina cadesse ancora pregiudicando il lavoro di tante stagioni della società e di Prandelli. Ma il tecnico viola e sopratutto la squadra hanno saputo reagire da grande squadra disputando la migliore partita stagionale contro la Sampdoria, una delle squadre piu in forma in questo momento.

La Fiorentina avrebbe tante situazioni per deprimersi dalla vicenda Mutu, costretto a pagare 17 milioni di euro al Chelsea e non in buonissimo momento di forma, c’è anche da considerare il malcontento dei tifosi che si aspettavano di piu dal calciomercato per tornare finalmente a lottare per qualcosa di importante ed invece si è dovuta accontentare di Zanetti e Marchionni aspettando il giovane De Silvestri. Prandelli però tra le difficoltà è riuscito a trovare nuove risorse nei suoi scoprendo un Vargas diverso nel ruolo di ala sinistra, uno Jovetic strepitoso e un super Gilardino.

I Della Valle però nonostante il forte messaggio di determinazione da parte della squadra hanno deciso di defilarsi, è di oggi l’attesa conferenza stampa del patron Andrea Della Valle nella quale ha ufficializzato le sue dimissioni lasciando la gestione della squadra ad una persona di fiducia Cognigni e all’amministratore delegato Mencucci. La società parla di allontanamento ma non di disimpegno anche se nell’opinione pubblica cresce la preoccupazione e la non chiara situazione intorno alla Cittadella sembra sia l’inizio di un secondo declino nella mente dei tifosi.

Articolo precedenteMilan: rossoneri estromessi dalla lotta al titolo. E’ gia ora di pensare al terzo posto
Articolo successivoNapoli: fiducia a tempo per Donadoni. Altre due settimane e poi si cambia
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO