Fiorentina-Parma, Mihajlovic lancia Silva. Biabiany per Giovinco

0
452

Il derby tosco emiliano di domani sera, al Franchi di Firenze fra Fiorentina e Parma, si presenta come una partita dai risvolti interessanti per ambo le squadre: il Parma, reduce dalla vittoria in extremis di domenica scorsa, con un Giovinco in grande spolvero ed autore di una doppietta, dovrà infatti provare a riconfermarsi anche in trasferta, anche se con l’assenza proprio della formica atomica, squalificato a seguito del cartellino rosso rimediato domenica.

Mancando Giovinco, la coppia d’attacco dovrebbe essere formata con tutta probabilità da Biabiany e Floccari, nel collaudato 4-4-2 di Colomba che, per le sorti della gara, si mostra fiducioso, pur temendo la reazione dei Viola, che cercheranno di riscattarsi.

La Fiorentina, invece, reduce dalla pesante e netta sconfitta di domenica ad Udine, dovrà fare a meno di Alberto Gilardino per infortunio – e poi ancora per altre 5 settimane almeno – e dovrà dimostrare di aver superaro quelle difficoltà piscologiche riscontratesi al Friuli, connesse anche al caso Montolivo, ormai ritenuto un ex giocatore dalla società, ma non da Mihajlovic e che, però, in campo ha mostrato una certa insofferenza.

Al posto di Gilardino, in attacco, dovrebbe scendere in campo Silva ma, aldilà degli uomini, quello che maggiormente preoccupa Sinisa Mihajilovic è l’atteggiamento dei suoi, affinchè vengano superati gli “alti e bassi” che finora hanno contraddistinto l’ inizio di stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here