A Firenze arriva Rossi, addio Jovetic? La Juve ci pensa…

0
488
Arriva Rossi e Jojo potrebbe lasciare Firenze © Dino Panato/Getty Images

Primi colpi, primi movimenti e prime idee anche per giugno. Con l’arrivo a Firenze di Giuseppe Rossi, che potrà essere operativo a partire da marzo (al momento sta recuperando da un doppio infortunio al ginocchio destro), il futuro di Stevan Jovetic in viola non è più così certo. Niente di concreto ancora, anche perché prima si dovrà valutare il recupero fisico dell’attaccante italo-americano. I due giocatori per caratteristiche tecniche si somigliano molto e l’investimento da 10 milioni di euro potrebbe essere visto in ottica di una possibile cessione del talento montenegrino. Jojo non ha mai giurato amore eterno alla Fiorentina e recentemente ha ammesso la possibilità di lasciare Firenze a fine stagione pur rimanendo in Italia. La Juventus drizza le antenne e aspetta segnali dal giocatore e dal club viola.

Certo, i rapporti tra Juve e Fiorentina sono ai minimi storici dopo l’ormai celebre sgarbo Berbatov (finito al Fulham), ma tra persone mature e soprattutto, in sede di mercato, si può trovare l’accordo che possa andar bene ad entrambe le parti.

Arriva Rossi e Jojo potrebbe lasciare Firenze © Dino Panato/Getty Images
Arriva Rossi e Jojo potrebbe lasciare Firenze © Dino Panato/Getty Images

Il botto – In una recente conferenza stampa, il tecnico bianconero Antonio Conte, ha spiegato che la Juventus ormai ha creato una base solida e nei prossimi mercati proverà a completare la rosa con dei colpi da 30-40 milioni di euro. Jovetic rientrerebbe in questa fascia, su richiesta dell’ex allenatore di Siena e Bari. Il giocatore non avrebbe problemi a trasferirsi a Torino, con la possibilità di conquistare qualche titolo ed essere protagonista in Champions nei prossimi anni. Ci sarebbe da superare l’ostacolo dei tifosi viola, poco inclini a cedere il loro beniamino agli odiati juventini.

L’attacco Juve – Con Matri e Quagliarella in partenza a giugno, l’arrivo di Jovetic completerebbe l’attacco insieme a Vucinic, Giovinco e Llorente (in arrivo a parametro zero in estate). Un reparto offensivo di grande valore a disposizione di Antonio Conte, che potrebbe operare il suo consueto ampio turn over.

La Fiorentina – Con l’acquisto di Rossi per 10 milioni e la possibile cessione di Jovetic per 30 milioni, la viola andrebbe a guadagnare ben 20 milioni di euro, utilizzabili nel corso del mercato estivo per rinforzare la rosa a disposizione di Montella. In casa Fiorentina sembrano avere le idee chiare sul mercato.

Sei mesi per riallacciare i rapporti tra Juve e Fiorentina. L’affare Jovetic potrebbe spingere entrambe le parti ad effettuare un passo indietro. Da una parte i bianconeri rinforzerebbero notevolmente il loro attacco con il montenegrino, dall’altra i toscani intascherebbero il denaro sufficiente per coprire l’operazione Rossi e rinforzare la formazione in vista di una nuova stagione che li vedrà sicuramente protagonisti anche in Europa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here