Giuseppe Rossi e Ramirez, il Napoli pensa al dopo Lavezzi

0
397

Il rapporto idilliaco tra il presidente De Laurentiis ed Ezequiel Lavezzi sembra esser definitivamente interrotto, i capricci dell’argentino e sopratutto una clausola rescissoria che lo rende appetibile per le big pare lo stia per portare definitivamente lontano dal San Paolo.

©Giuseppe Bellini/Getty Images
La cessione di Lavezzi sarebbe un colpo per i tifosi e un problema per Mazzarri che sull’imprevedibilità del Pocho ha basato le sue strategie d’attacco. L’argentino sembra entrato nelle mire dell’Inter costretta ad acquistare nomi importanti ed utili alla causa di Gasperini per non scontentare i tifosi dopo le ormai sicure cessioni di Eto’o e Sneijder. Ezequiel all’Inter e il Napoli? Il patron De Laurentiis non rinuncerà comunque a prender un sostituto e il nome più suggestivo lo ha lanciato lo stesso presidente annunciando un tentantivo per portare alle pendici del Vesuvio Giuseppe Rossi considerato il rinforzo ideale per l’attacco partenopeo. Trattare Pepito sarà difficile ma la trattativa non è impossibile, anzi lo stesso attaccante ieri ha confermato il gradimento per una piazza importante che gli permetterebbe di mettersi maggiormente in mostra e far rimpiangere Barcellona e Juventus che non hanno creduto in lui fino in fondo. Insieme a Pepito Rossi il Napoli starebbe trattanto il giovane e promettente fantasista del Bologna Gaston Ramirez. L’uruguagio ormai in rotta con il club felsineo accetterebbe di buon grado il Napoli pregustando la possibilità di giocare la Champions League e mettersi in luce al fianco di Hamsik e Cavani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here