Juventus sempre piu carioca. Cobolli Gigli regala Felipe Melo alla presentazione delle nuove maglie

0
447

Felipe MeloI tifosi della Vecchia Signora quest’anno non possono che esser soddisfatti degli sforzi fatti dalla società per colmare le lacune tecniche della squadra e lanciare la sfida all’Inter ad armi pari per il prossimo campionato. Dopo aver messo ai piedi di Diego la fantasia che mancava in squadra dalla lontana partenza di Zidane è riuscita a piazzare un altro colpo importante per la zona nevralgica del campo: dalla Fiorentina arriva con un grande sforzo economico Felipe Melo, ventiseienne di qualità e quantità che sgraverà dai compiti difensivi il talento di Diego e formerà con Sissoko una delle coppie centrali meglio assortite della seria A. E’ chiaro a questo punto che con l’avvento in panchina di Ciro Ferrara in casa Juve si è deciso di seguire un vero progetto tattico con colpi mirati e di spessore per tornare sul gradino piu alto in Italia ed in Europa. A completare l’organico c’è da definere la questione terzino sinistro, Molinaro sembra recuperabile miracolosamente per l’inizio del ritiro e la voglia di De Ceglie di continuare a stupire potrebbero far optare per un rinforzo nella corsia opposta visto che Ferrara non entusiasma Grygere e Zebina è ormai alle prese con tantissimi infortuni. Nei prossimi giorni sono previsti altri colpi di scena stando alle parole del Presidente Cobolli Gigli e dopo la faraonica campagna acquisti c’è da credergli.
Oggi alle 17 verranno presentate le nuove divise da gioco per la stagione 2009/2010, c’è naturalmente grande curiosità di scoprire le maglie ufficiali di Del Piero e compagni e chi sa se durante la presentazione non spunti la nuova maglia di Felipe Melo con l’annuncio ufficiale, intanto gli altri brasiliani in squadra hanno scelto il nuovo numero: Diego ha scelto il 28, Amauri dovrebbe prender il numero di Pavel Nedved.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here