Lampi di Juve sotto il diluvio di New York. Video

0
623

La Juventus saluta New York con una vittoria a decidere il match contro il messicani del Club America è una bella conclusione di Pasquato che trova l’incrocio dei pali sul finire del primo tempo. Rispetto alla gara contro lo Sporting Lisbona l’undici di Conte quest’oggi ha dimostrato più brillantezza fisica e seppur con qualche errore di troppo si inizia intravedere la mano del tecnico nella costruzione della manovra.

© DON EMMERT/AFP/Getty Images
Funziona il tandem di destra dove Lichsteiner e Krasic iniziano a trovare l’intesa e fanno ben presagire per il futuro. Il migliore in campo è però Claudio Marchisio schierato questa volta al fianco di Pirlo a centrocampo si è fatto preferire per la sua solita grande dinamicità e sacrificio accompagnando l’azione d’attacco e non risparmiandosi nella fase di non possesso. Il giovane Pasquato dimostra invece oltre alla grandissima qualità la capacità di emergere nel gruppo aiutando la squadra in fase di riegamento ma mostrando sopratutto intraprendenza nel chiedere la palla e proporsi come terminale dell’azione offensiva. Sotto il diluvio di New York iniziano a intravedersi lampi di Juve dunque, domani sera a Raleigh i bianconeri concluderanno la tournee sfidando il Chivas de Guadalajara.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here