Le interviste di Cagliari – Milan 2-3

0
450

Le interviste ai protagonisti di Cagliari – Milan 2-3

Allegri: “E’ stata una partita anomala: abbiamo commesso tanti errori e siamo stati puniti. Meglio nel secondo tempo. 5 sconfitte in 7 partite? Non dipende dalla preparazione, abbiamo avuto tante defezioni e poi episodi non a nostro favore. Non abbiamo sbagliato tante partite. La favorita per lo scudetto? Inter e Roma, il Milan è un po’ indietro. Noi contro i rossoneri siamo riusciti a creare molte palle gol”.

Leonardo: E’ stata una gara faticosa: dopo un primo tempo straordinario, nella ripresa non siamo riusciti a gestire bene. Abbiamo dovuto pensare troppo, sono felice di come è andata. E’ una vittoria importantissima, andiamo avanti con la nostra strada. C’ è ancora la possibilità di fare qualcosa di importante quest’anno. Futuro? Non ci penso nemmeno, io tengo al gioco, la ricerca della qualità sul campo.

Zambrotta: “E’ stata una vittoria fondamentale per stare vicino a chi ci sta davanti. Nel secondo tempo loro ci hanno attaccato di più e noi siamo un po’ arretrati, ma abbiamo portato a casa la vittoria. Ora ci restano 6 finali, dobbiamo rimanere attaccati al treno della vetta”.

Articolo precedenteSerie A 32 Giornata: Udinese – Juventus. Streaming e formazioni
Articolo successivoLe interviste di Inter – Bologna 3-0

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO