Lega Pro Prima Divisione B: Il Gallipoli si riprende la vetta

0
439

Come successo un paio di Domeniche fa al Gallipoli anche il Crotone perde la vetta a Sorrento a decidere l’incontro è un gol di Ripa su calcio di rigore al primo minuto. I pugliesi si impongono sul due a zero sul temibile Benevento. In zona play-out ottima vittoria della Juve Stabia che si impone per tre a uno sul Pescara tenendo a distanza il Potenza vittorioso in casa e la Pistoiese.
Risultati 30°  Giornata
Arezzo-Perugia 0-0
Foggia-Taranto 2-0 (60′ Salgado, 72′ Zanetti)
Foligno-Virtus Lanciano 0-0
Gallipoli-Benevento 2-0 (11′ Russo, 44′ Ginestra)
Juve Stabia-Pescara 3-1 (15′ rig. Capparella (JS), 20′ Peluso (JS), 23′ Gaeta (JS), 73′ Laens)
Paganese-Ternana 1-1 (48′ Fanasca (P), 86′ Tozzi Borsoi)
Pistoiese-Cavese 1-1 (23′ Guerri (P), 35′ Tarantino)
Potenza-Real Marcianise 2-1 (30′ Cozzolino (P), 31′ Nolè (P), 44′ Innocenti)
Sorrento-Crotone 1-0 (1′ rig. Ripa)

Classifica
Gallipoli 57; Crotone 56; Benevento 52; Cavese 52; Arezzo 48; Foggia 48; Ternana 39; R.Marcian. 39; Sorrento 39; Perugia 37; Paganese 37; Pescara 34; Taranto 33; Foligno 32; V. Lanciano 32; Juve Stabia 28; Potenza 27; Pistoiese 24
Arezzo, Pescara, Taranto, Virtus Lanciano una gara in meno
Penalizzazioni: Potenza tre punti, Juve Stabia due punti, Pescara un punto

Prossimo turno 26/04/2009
Benevento-Arezzo; Crotone-Gallipoli; Foligno-Potenza; Paganese-Foggia; Pescara-Sorrento; R.Marcian.-Perugia; Taranto-Cavese; Ternana-Pistoiese; V. Lanciano-Juve Stabia

Articolo precedenteLega Pro Prima Divisione A: Il Verona impone il pari al Pro Patria
Articolo successivoLega Pro Seconda Divisione: Il Gela vince lo scontro per il secondo posto
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO