Maicon vicino al Real. L’Inter irrompe su Bastos

0
393

Per un terzino brasiliano che potrebbe andare via, un terzino brasiliano che potrebber arrivare. Peccato però che la corsia non sia la stessa. E’ la situazione dell’Inter che nelle prossime ore infatti dovrà decidere se vendere o meno Maicon al Real Madrid e puntare sull’esterno difensivo, ma all’occorrenza anche di centrocampo, del Lione Michel Bastos. Andiamo per gradi.

Se la trattativa per Maicon sembrava essere naufragata per le richieste troppo esose del terzino (contratto da 7 milioni di euro a stagione), oggi le parti si sono riavvicinate e sono giunte ad un accordo: Caliendo, il procuratore di Maicon in missione a Madrid, è riuscito a strappare al presidente Perez un ingaggio di 5.5 milioni annui. L’offerta degli spagnoli all’Inter però non è stata modificata: 24 milioni più bonus legati ad obiettivi raggiunti dal club madridista la proposta ma Moratti, oltre ai bonus, ne vuole 28 di milioni. Un ulteriore sforzo economico del Real con uno sconticino da parte dei nerazzurri farebbero chiudere positivamente l’operazione che dura da tanto tempo.

Se Maicon dovesse essere ceduto, l’Inter avrebbe già trovato l’alternativa ma sulla corsia di sinistra: secondo l’Equipe infatti il club milanese sembrerebbe disposto ad offire 20 milioni cash per Bastos. E il Lione, che non attraversa un buon momento finanziario, potrebbe decidere di sacrificare il talento brasiliano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here