Marek Hamsik paga pegno e si rapa a zero

0
664

Hamsik rapato

Che i giocatori di calcio siano diventati vanitosi è cosa risaputa, ben curati, look di tendenza, pettinature particolari o personalizzate. Eppure quando c’è di mezzo un pegno da pagare per la vittoria di una partita, la prima cosa che viene sacrificata sono proprio i capelli.
Era successo ai nostri Azzurri (ricordate Camoranesi?) per la vittoria del mondiale del 2006 (ma anche a tanti altri giocatori) e adesso, lo stesso sacrificio è toccato a Marek Hamsik.
Se la Slovacchia va in Sudafrica mi rapo a zero” – aveva promesso il fantasista del Napoli e così, ad obiettivo raggiunto, Hamsik ha mantenuto fede alla sua promessa e aggiunge:
So già che in Italia saranno sorpresi per il mio nuovo look ma non mi dispiace, era giusto festeggiare in modo indimenticabile“.
Non ci resta che attendere per poter ammirare le sue bizzarre pettinature.

Articolo precedenteF1, Briatore accusa la FIA: “Sono vittima di un complotto”
Articolo successivoUnder 21: Ungheria – Italia 2-0. Addio europeo, deludono Santon e Balotelli

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO