Mascara: “ecco perchè ho fatto il cucchiaio”

0
391

Giuseppe Mascara, capitano e simbolo del Catania dei miracoli non sta nella pelle dopo la bella vittoria contro l’Inter campione d’Italia. La prestazione del funambolico numero dieci è stata entusiasmante, Mihajlovic lo costringe a raddoppiare sulla fascia sinistra e si prende il lusso di limitare Maicon per poi far ripartire i suoi con colpi d’alta scuola. La chicca però è il cucchiaio a Julio Cesar;

“Il mio gol? Credo sia difficile pensare, all’andata avevo tirato da quella parte e secondo me non pensava lo tirassi così… Se lui non era pronto? Ho sentito il fischio dell’arbitro, ho sentito un gran chiasso e ho tirato, nient’altro. Ho deciso di calciare il rigore così appena ho preso la palla e metterla sul dischetto: quando cambi direzione all’ultimo momento, lo sbagli sicuro. Ci siamo tolti un’altra soddisfazione, ho raggiunto un record unico, ora voglio raggiungere la salvezza con il Catania. Non l’avevo mai tirato così, un rigore, con l’adrenalina mi è venuto: solo in Coppa Italia c’avevo provato. Julio Cesar non se lo aspettava…”.

Articolo precedenteCalciomercato, Bonucci: “il cuore mi dice Inter”
Articolo successivoNBA: Kevin Durant domina, i Thunder continuano a salire in classifica
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO