Mercato Palermo, dopo Aronica ecco Dossena. Colpo Buonanotte?

0
633
Presentazione di Aronica a Palermo © Tullio M. Puglia/Getty Images

Mercato Palermo. Chiuso il 2012 con il terz’ultimo posto in classifica, il Palermo si tuffa sul mercato per rinforzare la rosa a disposizione di Gasperini. Maurizio Zamparini non si tira indietro ed è pronto a nuovi sacrifici economici per poter tenere nella massima serie i rosanero e ha dato carta bianca all’amministratore delegato del club, Lo Monaco. Il primo colpo arriva in difesa, presentato alle 12 di questa mattina. Si tratta di Salvatore Aronica, acquistato dal Palermo, darà al reparto difensivo l’esperienza necessaria per salvarsi. L’asse Palermo-Napoli sembra molto caldo e si parla con insistenza anche del possibile arrivo in Sicilia dell’esterno Dossena e del portiere Rosati. Si cerca anche una punta di valore che andrebbe a sostituire l’infortunato Hernandez. Le opzioni sarebbero Borriello o Immobile. Attenzione però al colpo a sorpresa…

“Finalmente a casa”, queste le prime parole di Aronica in conferenza stampa. Tornato nella sua Palermo dopo l’ottima esperienza campana, il difensore cercherà di aiutare la squadra a centrare l’obiettivo della salvezza.

Presentazione di Aronica a Palermo © Tullio M. Puglia/Getty Images
Presentazione di Aronica a Palermo © Tullio M. Puglia/Getty Images

In porta Ujkani non ha soddisfatto pienamente la dirigenza siciliana e si starebbero vagliando varie ipotesi. Una possibilità potrebbe essere lo scambio con il Napoli con Rosati, anche se, l’ex portiere del Lecce, quando chiamato in causa (in Europa League) ha dimostrato tutto tranne che una certa sicurezza tra i pali. Meglio Sorrentino, che al Chievo Verona sembra avere le ore contate.
In difesa, oltre al già ufficializzato Salvatore Aronica, tutto tace. Poche idee, pochi soldi e pochi giocatori in grado di migliorare il livello attuale del reparto difensivo palermitano. Si cerca la situazione giusta per poter affondare il colpo con la certezza di Donati, ormai trasformato in centrale difensivo da Gasperini. L’ipotesi Marquinhos dalla Roma sembra soltanto una sparata giornalistica.
A centrocampo spazio agli arrivi di Dossena e Anselmo. Il primo in partenza da Napoli dopo l’arrivo di Armero, il secondo da Genova dopo un inizio di stagione non all’altezza della situazione. Si tratta anche per Llama, in comproprietà tra Fiorentina e Catania, e per Marquinho della Roma che trova poco spazio con Zeman. Difficili gli arrivi di Ziegler e De Ceglie.
Per l’attacco si cerca una punta di qualità. Immobile e Borriello le prime scelte. Uno dei due lascerà il Genoa. La concorrenza è importante ma se bisognerà effettuare uno sforzo economico, lo si farà proprio per l’attaccante.

Ed infine il colpo a sorpresa. Al Malaga c’è un argentino che non riesce a trovare abbastanza spazio tra i titolari. Si tratta di Diego Buonanotte, talento cresciuto nel River Plate. L’affare con il club spagnolo si potrebbe chiudere dietro un esborso economico da 3 milioni di euro. Il Palermo ha già ottenuto il si del giocatore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here