Milan in ansia per Boateng

0
413

Il buon pari strappato al Camp Nou ha contribuito ad alzare il morale della truppa rossonera che però è chiamata ad un pesante tour de force con la rosa ridotta ai minimi termini. Il Milan domani sera farà visita allo scatenato Napoli con le pesanti assenze di Ibrahimovic, Boateng e Ambrosini.

Se quella dello svedese seppur pesante era messa in conto quelle del capitano e sopratutto di Boateng preoccupa Allegri e il Milan. L’assenza del ghanese sconvolge i piani tattici del tecnico rossonero che fa pieno affidamento nelle sue qualità per aver un elemento di disturbo sulla trequarti.

L’infortunio del Boa non è chiaro, la radiografia fatta di ritorno dalla Spagna ha scongiurato grossi problemi ma nell’ambiente rossonero c’è apprensione tanto da ripetere gli accertamenti in Germania. Come confessato da Emanuelson attraverso Twitter si teme per il Boa una microfrattura alla costola con il conseguente lievitamento dei tempi di recupero.

I rossoneri a Napoli dunque faranno di nuovo affidamento sugli ultimi arrivati Aquilani e Nocerino mentre a partita in corso potrebbe esser l’occasione per vedere all’opera il piccolo Faraone El Shaarawy.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here