Mourinho prolunga fino al 2013: Addio Real

0
351

Mourinho al Real?, oppure al Chelsea di Ancelotti? Se n’è  sempre parlato , ma indiscrezioni dicono che trattasi di un ipotesi molto difficile, perchè l’allenatore portoghese è molto vicino al rinnovo offerto da Moratti fino al 2013. Saranno certamente contenti i tifosi interisti, che hanno dovuto sentire probabili voci di un suo addio, proprio quando il Portoghese ha incominciato a dare la sua impronta in champions, motivo per il quale è stato chiamato.

Ci ha pensato Moratti ad interrompere queste voci di mercato che davano una probabile partenza del tecnico lusitano al Real Madrid di Florentino Perez al posto di Pellegrini, quest’ ultimo contestato da tutto l’ambiente perchè considerato protagonista di una stagione più che fallimentare. A quanto pare Mourinho è stanco dell’Italia, dei media, ma non dell’ambiente narazzurro dove starebbe pensando di non arrendersi e di portare il club nerazzurro a vincere tutto.

Il tecnico avrà carta bianca anche sul mercato, cosa che lui ha sempre voluto, ma non solo per le entrate ma anche su rinnovi. Quello di Zanetti è stato accolto con molta euforia non solo da parte del tecnico ma anche di tutto lo staff e società. Molti nomi da Inter, ma quello che importa per i tifosi è il prolugamento di Mourinho, che vorrebbe dire anche il prolungamento di un ciclo.

Articolo precedenteCalciomercato Juventus: Benitez vicino, con lui Kuyt, Mascherano e Kjaer
Articolo successivoCalciomercato Milan: è caccia al terzino, il sogno è Clichy. Aogo il nome nuovo

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO