Napoli: Inler ora o mai più, l’Udinese non lo convoca

0
260
Gokhan Inler

Inler-Napoli, dentro o fuori. Un affare che sembrava già fatto, già chiuso, sta diventando un caso di mercato, senza fine, una tenelovela che, a lungo andare, sta stancando il patron dell’Udinese Pozzo, che semra voler chiudere l’ operazione nel più breve tempo possibile.

Gokhan Inler | © Roberto Serra/Getty Images
Ecco perchè l’Udinese, per provare a spingere lo svizzero verso il Napoli ed affrettare i tempi  della trattativa, ha deciso di non convocare il giocatore per il raduno “pre season”, per dare un segnale chiaro alle potenziali acquirenti, Napoli in primis, per dare serenità all’ambiente in vista della preparazione per i preliminari di Champions League, allontanando eventuali cause di distrazione. Un segnale chiaro, che De Laurentiis e Bigon devono cercare di cogliere al più presto se non vogliono lasciarsi sfuggire il centrocampista, ecco perchè già in settimana il presidente De Laurentiis incontrerà il manager del centrocampista, Dino Lamberti, per conoscere le sue reali intenzioni circa il trasferimento al Napoli e, nel caso in cui non si riuscirà a concludere positivamente tale trattativa, il Napoli punterà su Alvaro Vidal, centrocampista cileno seguito anche da Beyern Monaco e Juventus. Sempre, attiva, inoltre, è per il Napoli anche la pista Trezeguet, attaccante apprezzato da Mazzarri e da De Laurentiis per la sua significativa esperienza internazionale, che potrebbe essere molto utile nell’affrontare il cammino della Champions League: anche in tal caos si attendono sviluppi imminenti, anche perchè il raduno della squadra Azzurra in vista della preparazione estiva è fissato già per il 16 Luglio, in Trentino: mancano 13 giorni per proiettarsi già verso la nuova stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here