NBA playoff 2009: Denver in Finale di Conference dopo 24 anni

0
397

E’ Denver la prima finalista della Western Conference, in attesa di conoscere l’avversaria che uscirà dalla sfida tra Los Angeles Lakers e Houston (3-2). La franchigia del Colorado da un’altra lezione a Dallas, vincendo per 124-110 raggiungendo così la loro terza Finale di Conference
Chauncey Billups e Carmelo Anthonydella loro storia e la prima dopo 24 anni.
Partita già chiusa nel primo tempo (69-55), in cui Carmelo Anthony segna 21 punti (chiuderà con 30 punti e 5 rimbalzi); senza trascurare la classe di Billups che sfodera una super prestazione firmando 28 punti, 12 assist, e 7 rimbalzi.
Nella ripresa Nowitzki (32 punti, 10 rimbalzi e 7 assist) prova a riportare i suoi sotto, aiutato da Jason Kidd (19 punti e 9 assist), che segna tre triple consecutive e da Jason Terry che segna il canestro del -7. Ma a riportare i binari nella giusta direzione ci pensa Billups che segna i canestri più importanti respingendo l’assalto finale di Dallas.

Il risultato del 13 maggio:

Denver-Dallas 124-110
Den Anthony 30, Billups 28, Smith 18, Nene 17, Martin 15
Dal Nowitzki 32, Kidd 19, Bass 17, Howard 14, Terry 11
Denver vince la serie 4-1

Le situazioni

Eastern Conference

ClevelandAtlanta 4-0
Boston-Orlando 3-2 gara 6 stanotte ad Orlando

Western Conference

L.A.Lakers-Houston 32 gara 6 stanotte a Houston
DenverDallas 4-1 gara

Primo turno

Eastern Conference

ClevelandDetroit 4-0
BostonChicago 4-3
OrlandoPhiladelphia 4-2
AtlantaMiami 4-3

Western Conference

L.A.LakersUtah 4-1
DenverNew Orleans 4-1
San AntonioDallas 1-4
PortlandHouston 2-4

Articolo precedenteCoppa del Re: il Barcellona incastona la prima pietra
Articolo successivoFinale Coppa Italia: la Lazio si impone ai rigori e conquista la sua quinta coppa

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO