Nuovo ad Roma, vi presentiamo Italo Zanzi

0
2044
Nuovo ad Roma, Italo Zanzi © foto dal web

Cambiamenti in vista nella Roma. Sarà presentato quest’oggi, dal presidente Jim Pallotta, il nuovo amministratore delegato del club, Italo Zanzi. La società giallorossa potrà così contare su una figura forte e stabile, vista l’instabilità dello stesso presidente e del manager Di Benedetto, che sono costretti a continui viaggi tra l’Italia e l’America per seguire i loro giri d’affari. Il 38enne Zanzi dovrà fare le veci del presidente, mettendo la faccia quando serve e operando dietro le quinte (in poche parole, dovrà svolgere lo stesso lavoro di Galliani al Milan in assenza del presidente Berlusconi). Naturalmente, Pallotta e Di Benedetto continueranno a lavorare per la Roma dagli Stati Uniti, dove continueranno la progettazione del nuovo stadio del club, definito il punto più importante per la crescita della squadra.

Lo stadio – Pallotta, insieme al figlio e al consulente Alex Zecca, sono sbarcati ieri a Roma e nei prossimi giorni effettueranno dei sopralluoghi nelle aree destinate alla costruzione del nuovo impianto. Il presidente giallorosso rimarrà nella capitale per tutta la settimana ed assisterà all’ultima sfida dell’anno contro il Milan all’Olimpico. La sua speranza è quella di trovare l’accordo con l’area di Tor di Valle in modo tale da poter ufficializzare il luogo dove sorgerà lo stadio del club nel post partita.

Il nuovo Ad della Roma, Italo Zanzi © foto dal web
Il nuovo Ad della Roma, Italo Zanzi © foto dal web

Scopriamo Italo Zanzi – Nome e cognome non lasciano dubbi. Il neo amministratore delegato della Roma ha chiari origini italiane pur nascendo a New York. Nonostante la giovane età (38 anni) ha già tantissima esperienza nel calcio e nello sport in generale con un passato anche nella politica americana. Fino al 2011 è stato Vice Segretario Generale della Concacaf, che comprende le confederazioni di Nord e Centro America più i Caraibi, ricoprendo un ruolo importantissimo nella creazione della Champions League di quel continente. E’ stato inoltre Vice Presidente della Major League Baseball, muovendosi principalmente sul marketing, diventando un elemento indispensabile nell’organizzazione del World BaseBall Classic del 2006.

Dal punto di vista agonistico invece, è stato un ottimo portiere nella pallamano, giocando 75 partite con la Nazionale Americana e conquistando la medaglia di Bronzo nel 2003 ai Giochi Panamericani. Nel 2006 è stato il candidato repubblicano per il Congresso degli Stati Uniti, ottenendo il 38% dei voti.

L’uomo Business – Una vita sui soldi, dal marketing alla vendita dei diritti audio-visivi della MLB. La Roma potrebbe aver trovato in Italo Zanzi, l’uomo giusto per sistemare le casse societarie ed avere un’impennata di ricavi consistente. La prima mossa del nuovo amministrato delegato, sarà trovare nuovi sponsor visto l’addio imminente di Kappa e Wind. In prima fila per la loro sostituzione ci sono Adidas e Volkswagen.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here