PES 2010: terribilmente reale!

1
509

messi-pes_2010

Anche nei videogame, tanto più quando si cerca di giungere a un livello di simulazione quasi reale, gli aspetti e i particolari diventano elementi che fanno la differenza tra un gioco ed un altro. E così, nella prossima versione di un titolo amatissimo per gli appassionati del «calcio giocato», Pes 2010, la definizione dei calciatori con ogni probabilità sarà curata a tal punto da apparire quasi realistica. Se non trae in inganno la prima immagine in-game rilasciata da Konami, l’impatto grafico è davvero elevato.
Il testimonial di Pes Pro Evolution Soccer 2010 sarà Lionel Messi: il giocatore blaugrana la perfezione quasi fotografica dello screenshot lascia intendere che la qualità dell’immagine nella nuova edizione sarà destinata a fare un nuovo salto di qualità.
PES 2009 ha un pò deluso i fan, a parte la novità Become a Legend si presenta abbastanza simile a PES 2008, sia in termini di giocabilità che di grafica, il 2010 sarà fondamentale per non cedere lo scettro al rivale Fifa della Elettronics Arts.
Ecco le indiscrezioni rilasciate dalla rivista francese OPM:
1. Per soddisfare al meglio le aspettative sui miglioramenti nei vari aspetti del gioco, parecchi studi sono al lavoro congiuntamente, ognuno specializzato in un settore: gameplay, gioco online, AI, grafica, animazioni e quant’altro.
2. E’ stato integrato un nuovo sistema di calci di rigore, più preciso, assieme ad un più realistico controllo della palla. Si tratta di qualcosa di inedito e rivoluzionario, che farà in modo che i giocatori in campo effettueranno movimenti estremamente precisi e reali in tutte le occasioni in cui necessita un certo controllo del pallone in arrivo, sia nei calci piazzati che nelle azioni dinamiche.
3. La Master League sarà molto più lunga e arricchita da aspetti manageriali che permetteranno di soddisfare le esigenze e le caratteristiche di ogni singolo giocatore.
4. Ritorno alla simulazione con nuovi dribbling e finte, nuovi modi di tirare in porta, nuove animazioni e transizioni molto più fluide, più importanza al tempismo di passaggi, finte, posizionamento, velocità e angolazione dei tiri.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here