Pescara, De Cecco resta presidente

0
538

Delineato il nuovo organigramma ed il nuovo Consiglio d’Amministrazione del Delfino Pescara 1936. Nessuna grande sorpresa: Peppe De Cecco resta il Presidente, nonostante avesse in passato palesato l’ipotesi di cedere la carica pur restando in società, mentre il braccio operativo sarà ancora Daniele Sebastiani che mantiene il ruolo di Amministratore Delegato.  

© Giuseppe Bellini/Getty Images
Nel CDA entra il nuovo socio Renato Fezia che completa il Consiglio di Amministrazione insieme a De Cecco, Sebastiani, Danilo Iannascoli, Antonio Martino, Gianni Pagliarone. Dal comunicato ufficiale del sodalizio pescarese, del quale pubblichiamo le parti salienti, apprendiamo il resto dell’organigramma e le verie deleghe:   “Il Consiglio d’Amministrazione si è riunito subito dopo il termine dell’assemblea e ha deliberato quanto segue: presidente è Giuseppe De Cecco, Daniele Sebastiani è l’amministratore delegato del club biancazzurro; Danilo Iannascoli ha la delega all’immagine, comunicazione, eventi, gestione e coordinamento rapporti soci-stampa; Antonio Martino all’amministrazione-finanza e controllo; Pagliarone ai rapporti istituzionali. Si è provveduto anche a definire alcuni incarichi: Amerigo Pellegrini è il presidente del settore giovanile, Gianluca Zelli è responsabile del settore giovanile e con lui collaborerà Pio Gizzi allo sviluppo dello stesso, mentre Ferdinando Ruffini sarà il coordinatore di settore; Gabriele Ciarcelluti è responsabile del personale; Alessandro Acciavatti si occuperà della campagna abbonamenti; Luigi Gramenzi è il segretario sportivo e il responsabile della sicurezza, Fabio Sergio Rossi è consulente dell’area amministrazione-finanza e controllo; Federica Rogato addetto stampa. Nell’organico entra anche Ivano Di Sciascio“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here