Prandelli sceglie i Della Valle

0
447

Resterò in viola fin quando loro saranno alla presidenza

Alla vigilia dell’importanite sfida di domani contro il Palermo di Ballardini, Prandelli in conferenza stampa chiarisce le sue esternazioni, che nel dopo Ajax avevano creato tante polemiche  e preoccupazioni nell’ambiente viola. “C’è stata un po’ di confusione. Ho detto che a livello emotivo non stavo bene perchè da diverso tempo c’è una parte di critica che sta esagerando, e a questo non ci sto; ricordo che il secondo anno, dopo la partita di Livorno, c’era chi ci aspettava fuori. Quindi ripeto che a queste condizioni non ci sto, non è che voglia andare via.” Ed ancora:Per quanto mi riguarda spero di rimanere a Firenze per tanto tenpo, fin quando rimarranno i Della Valle”. I gigliati sono consapevoli di dover disputare 12 finali per coltivare anche il prossimo anno il sogno Champions League, domani dovrebbero riproporre il 4-3-3 delle ultime settimane, con Semioli, Gilardino e Mutu; qualche dubbio invece a centrocampo e difesa. Kuzamanovic non sarà della partita, al suo posto ballottaggio Donadel Almiron, in difesa squalificato Vargas giocherà il ritrovato Pasqual a destra Comotto dovrebbe esser preferito a Jorgensen e Zauri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here