Premier League: Il Manchester si riprende la vetta grazie ad un italiano

0
298

E’ Federico Macheda l’eroe dell’Old Trafford: L’ennesima scommessa vinta da Sir Alex Ferguson è targata Italia, l’eroe del giorno si chiama Federico Macheda classe 91, italianissimo, di Roma. Trequartista cresciuto nelle giovanili della Lazio e dal Settembre del 2008 alla corte dei Red Devils. Ancora una volta gli inglesi dimostrano di saper pescare bene tra i vivai all’estero, e ncor di piu Ferguson dimostra di saper quando è il momento giusto di buttarlo nella nella mischia. Il Manchester dopo esser passato in vantaggio con il solito Cristiano Ronaldo subisce un terrificante uno-due con Carew e Agbonlahor che gelano l’Old Trafford. Al 61′ allora Ferguson opera il cambio con Macheda che prende il posto di un inconcludente Nani, prima è Cristiano Ronaldo a riportar i suoi in partita con un bellissimo destro da fuori area all’80, ma nei minuti di recupero arriva la gemma di Macheda stop pregevole e tiro a giro che regalano i tre punti e la testa della classifica ai Diavoli Rossi.

Risultati (consulta i risultati di ieri)
Manchester United – Aston Villa 3-2 (Ronaldo, Carew, Agbonlahor,Ronaldo, Macheda)
Everton – Wigan Athletic 4-0 (Jo, Fellaini, Jo, Osman)

Squadra punti p. giocate
M.United 68 30
Liverpool 67 31
Chelsea 64 31
Arsenal 58 31
Aston Villa 52 30
Everton 51 31
West Ham 44 31
Wigan 41 30
Fulham 40 31
Manchester C. 38 31
Tottenam 38 31
Bolton 37 31
Stoke C 35 31
Blackburn 34 31
Hull City 34 31
Portsmouth 33 30
Sunderlan 32 31
New Castle 29 31
Middlesbrough 27 31
West Br. 24 31

Articolo precedenteSerie A 30 Giornata: Juve che hai combinato?
Articolo successivoNBA:risultati 5 aprile e qualificate ai playoff
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO