Prima Divisione Lega Pro, il punto: Cade la Cremonese, Pescara e Verona volano

1
304

Scosse in entrambi i Gironi di Prima Divisione di Lega Pro dopo la decima giornata di campionato.

Nel Girone A, l’irriconoscibile Cremonese sconfitta a Monza per 3-0 nel posticipo del lunedi lascia la vetta della classifica al Novara di Motta che batte 2-1 il Perugia. Ben sei i pareggi tra i quali spicca lo 0-0 tra Como ed Arezzo; da segnalare il colpaccio esterno del Benevento sul campo del Pergocrema.

Nel Girone B, il terzetto di testa perde il Portogruaro che impatta in casa 0-0 con la Cavese mentre continua la marcia trionfale di Pescara (prima vittoria esterna in stagione a Ferrara colta grazie soprattutto a Bonanni e Pinna) e del Verona (Hellas travolgente nel posticipo, 5-1 alla VDG. Da segnalare il pirotecnico 3-4 tra Reggiana e Foggia con i pugliesi che espugnano l’Emilia grazie ad un formidabile Salgado autore di una tripletta. Nel prossimo turno interessanti match tra le rivelazioni d’avvio stagione Portogruaro e Ternana (che ha battuto nell’ultima giornata 3-0 il Rimini) e tra Pescara e Taranto,un vero test di maturità per ambedue i team.

Articolo precedenteMondiali Under 17: highlights Algeria – Italia 0-1. Una perla di Carraro regala i primi tre punti [video]
Articolo successivoRoma: il realismo di Ranieri mette in dubbio i programmi societari

1 COMMENTO

  1. Prima Divisione Lega Pro, il punto: Cade la Cremonese, Pescara e Verona volano…

    Scosse in entrambi i Gironi di Prima Divisione di Lega Pro dopo la decima giornata di campionato.

    Nel Girone A, lirriconoscibile Cremonese sconfitta a Monza per 3-0 nel posticipo del lunedi lascia la vetta della classifica al Novara di Motta che bat…

LASCIA UN COMMENTO