Psg troppo forte, Roma ko. Video

0
423

© Paolo Bruno/Getty Images
Il cantiere Roma è ancora in fase di costruzione per poter impensierire una squadra, più avanti nella preparazione, come il Paris Saint Germain. I giallorosso ancora praticamente senza difesa si mostrano però troppo distratti in difesa subendo tre reti dai parigini e inconcludenti in avanti dove il tandem Totti Borriello non sembra funzionare sopratutto per la scarsa adattabilità dell’ex milanista al ruolo di esterno destro d’attacco. Dopo appena un minuto e mezzo Hoarau stravolge la partita con un colpo di testa su calcio d’angolo di Nene. Poi è Gameiro ad evidenziare le lacune difensive, il sigillo defintivo è ancora di Horau dopo un’azione di contropiede finalizzata da un assist di tacco. Si è visto in campo Menez alla sua prima partita con la nuova maglia. Nel secondo incontro del mini torneo Luis Enrique manda in campo una Roma sperimentale con un attacco sperimentale con i giovanissimi Verre e Caprari a far reparto con il partente Vucinic. Proprio il montegrino è tra i più in forma mentre ottimi segnali per il futuro si intravedono da Caprari autore del gol vittoria sul Wacker Innsbruck con assist di Pizarro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here