Roma: la prima di Ranieri commentata da Spalletti

0
383

Luciano SpallettiChiusa la dieci giorni delle nazionali riprende il campionato con novità importanti: in casa Roma non c’è piu Luciano Spalletti ma in panchina siederà il romano Claudio Ranieri. C’è molta curiosità per vedere i cambiamenti tattici apportati dall’ex tecnico juventino; messo in soffitta il 4-2-3-1, tanto caro a Spalletti, per il piu pragmatico e coperto 4-4-2 tanto chiaro a Ranieri.

I giallorossi recuperano il brasiliano Juan che farà coppia in mezzo alla difesa con il francese Mexes, sulla destra è probabile il primo cambio importante tra i due tecnici, Ranieri infatti sembra orientato a schierare il difensore puro Burdisso al posto del piu mobile Motta. A centrocampo confermatissimi i centrali De Rossi e Pizarro, Taddei dovrebbe giostrare sulla destra, a sinistra altro dubbio per il nuovo tecnico  tra Guberti e Menez, attacco titolare con il capitano Totti e Mirko Vucinic recuperato e a segno ieri con la sua nazionale.

Ma la novità più divertente dovrebbe arrivare nel dopo partita dove Luciano Spalletti, passato dal terreno di gioco alle poltroncine sky, potrebbe trovarsi nel difficile e curioso compito di commentare la Roma e magari porre qualche domanda tecnica al suo subentrato Ranieri.

Articolo precedenteQualificazioni Mondiali 2010: disastro Argentina, Maradona rischia l’esonero
Articolo successivoVieri: nuova vita per il bomber. Tolti gli scarpini viene convocato al World Series of Poker
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO