Roma: si riparte nel caos, senza Panucci e con il solo Guberti

0
272

E’ la Roma la prima squadra ad andare in ritiro per preparare la prossima stagione, i giallorossi vivono una soluzione di caos assoluto per le vicende societarie: i Sensi sono sotto scacco delle banche che presto nomineranno un commissario che si occupi della cessione, la cordata guidata da Fioranelli perde ogni giorno sempre piu speranze di riuscire ad acquistare la società.
In questo caos il lavoro di Spalletti sarà ancora piu delicato per riuscire a tener impegnati i ragazzi con la mente sul campo di Brunico piuttosto che alle voci provenienti da Roma, il lavoro svolto da Rossella Sensi è encomiabile: riuscir a rinnovare i contratti dei vari Aquilani, Juan, Mexes e Vucinic non era un opera facile ed esserci riuscita equivale ad un acquisto di mercato.
gubertiParadossalmente questa situazione potrà esser usata da Spalletti per incanalare la rabbia positiva in Totti e compagni per riuscire a ritrovare lo spirito di squadra e la determinazione degli anni passati che la resero protagonista di strepitosi campionati. Il volto nuovo è quello dell’ex Bari Guberti, un buon colpo che sicuramente sarà utile nel corso del campionato, mancherà invece Panucci in scadenza di contratto.
C’è la consapevolezza che la squadra è incompleta nell’ambiente giallorosso ma è anche vero che il livello del campionato nonè piu eccelso e anche le altre big fanno fatica a rinforzarsi, a parte l’Inter le altre sono al livello dei giallorossi che con Mexes e Juan in difesa, De Rossi a centrocampo e Totti e Vucinic in attacco ha mantenuto lo zoccolo duro della squadra.

Articolo precedenteAIA: la nuova squadra di Collina, epurati in 7
Articolo successivoGiochi del Mediterraneo 2009: gli azzurrini di Rocca in finale contro la Spagna
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO