Sabatini scatenato, Pjanic e Kjaer alla Roma

0
403
Miralem Pjanic

Aveva promesso altri colpi e pur tra mille difficoltà Walter Sabatini è riuscito a regalare due nuovi elementi a Luis Enrique per risollevare l’umore dei tifosi e rende più competitivo l’organico giallorosso. Dopo l’incredibile intoppo ieri pomeriggio Roma e WOlfsburg hanno trovato l’accordo per il trasferimento, questa volta ufficiale, di Simon Kajer in giallorosso. L’ex difensore del Palermo avrà il difficile compito di guidare la difesa capitolina e non far raccogliendo la pesante eredità di Mexes.

Miralem Pjanic | ©PHILIPPE DESMAZES/AFP/Getty Images
Oltre al difensore il ds giallorosso ha dotato il centrocampo di un colpo di grande qualità, dal Lione arriva infatti il ventunenne Miralem Pjanic. Per aver il giovane talento bosniaco la Roma sborserà al club transalpino ben 10 milioni di euro. L’accordo con le società è praticamente fatto resta invece da limare qualche dettagio con il giocatore ma nel giro di poche ore dovrebbe arrivare la fumata bianca. Il mercato giallorosso però non deve considerarsi concluso, Sabatini infatti starebbe spingendo per l’acquisto di un altro centrocampista, questa volta in prestito. Sfumato Gago, vicino al Palermo, la Roma potrebbe bussare ancora una volta alle porte del Real Madrid per aver in prestito Diarra, per l’attacco invece tutto dipenderà dal futuro di Marco Borriello. Se l’ex rossonero troverà squadra la Roma cercherà di prender un attaccante esterno e nelle utlime ore si è parlato di Borini chiesto da Sabatini a Leonardi in prestito oneroso con diritto di riscatto. Sembra esser vicino all’addio anche Matteo Brighi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here