Serie A 29 Giornata: Ibra risponde alla Juve

0
370

L’Inter risponde alla Juve, la resistenza della Reggina è inesistente bastano dieci minuti ai nerazzurri per portarsi sul doppio vantaggio e chiudere il match, bellissima l’azione del gol di Cambiasso, l’argentino è imbeccato sul filo del fuorigioco da Stankovic di tacco. Poi c’è lo show di Ibra che emula Totti con il cucchiaio dal limite dell’area. Peccato per gli infortuni di Mancini e Jimenez. Il Genoa continua a volare grazie a Sculli mantiene difende il quarto posto dall’attacco della Fiorentina, è Mutu a regalare la vittoria su un ottimo Siena. Prezionsa vittoria del Chievo, grazie a Luciano vince la gara con il Palermo e questa sera è virtualmente salvo. Bologna e Toro perdono un occasione d’oro per far punti, il turno casalingo era da sfruttare ma vengono  battute dal Cagliari  e dalla Samp della coppia spettacolo Cassano-Pazzini. Caserta nel finale salva il Lecce, l’avventura di Novellino sulla panca del Toro sembra segnata

Risultati 29° Giornata

Roma-Juve 1-4
Catania-Lazio 1-0
Lecce-Atalanta 2-2(9′ Caserta, 30′ Padoin(A), 47′ Padoin,92′ Caserta)
Bologna-Cagliari 0-1( 45′ Acquafresca)
Chievo-Palermo 1-0( 45′ Luciano)
Fiorentina-Siena 1-0 (72′ Mutu)
Genoa-Udinese 2-0 (58′ Sculli, 90′ Milito)
Inter-Reggina 3-0 (6′ Cambiasso, 10′ Ibrahimovic rig,57′ Ibrahimovic)
Torino-Sampdoria 1-3 (8′ Pazzini, 24′ Sammarco, 29′ Bianchi(T), 68′ Cassano)
Napoli-Milan 0-0

Classifica
Inter 69, Juventus 62,Milan 55, Genoa 51, Fiorentina 49, Roma 46, Palermo 42, Cagliari 42, Atalanta 40, Catania 37, Udinese 36, Napoli 37, Sampdoria 36, Siena 31, Chievo 30, Bologna 26, Torino 24, Lecce 24, Reggina 20

Classifica marcatori
19 RETI: Di Vaio (Bologna, 4 rig.),Ibrahimovic (Inter)
16 RETI: Milito (Genoa, 5 rig.)
15 RETI: Gilardino (Fiorentina),
14 RETI: Pato (Milan)
13 RETI: Mutu (Fiorentina, 2 rig.)
12 RETI: Floccari (Atalanta, 1 rig.), Amauri (Juventus), Di Natale (Udinese, 3 rig.)
11 RETI: Kaka’ (Milan, 4 rig.)
10 RETI: Zarate (Lazio, 2 rig.), Cavani (1 rig.), Miccoli (Palermo, 2 rig.), Corradi (Reggina, 5rig.), Acquafresca (2 rig.)
9 RETI:  Jeda (Cagliari), Mascara (Catania, 2 rig.), Del Piero (Juventus, 2 rig.), Hamsik (Napoli, 2 rig.), Vucinic (Roma), Quagliarella (Udinese)
8 RETI: Pandev, Rocchi (Lazio), Simplicio (Palermo), Baptista (Roma, 1 rig.),Sculli (Genoa),Cassano (1 rig.), Pazzini (Sampdoria)
7 RETI: Doni (Atalanta), Tiribocchi (Lecce), Inzaghi, Ronaldinho (Milan, 2 rig.), Denis, Lavezzi (Napoli),
6 RETI: Paolucci (Catania), Pellissier (Chievo, 1 rig.), Castillo (Lecce), Totti (Roma, 1 rig.), Maccarone (Siena, 1 rig.)
5 RETI: Stankovic (Inter), Bellucci (1 rig.), Delvecchio (Sampdoria)

Articolo precedenteBizzarri salva il Catania: 1-0 alla Lazio
Articolo successivoLega Pro 26 Giornata: Risultati, marcatori, classifiche, cannonieri e prossimo turno
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO