Speciale Serie D: Siracusa e Lucchese in Seconda Divisione

0
325

Mancano 4 giornate alla chiusura del campionato di Serie D e nei 9 gironi regna ancora l’incertezza; chi parteciperà l’anno prossimo ai campionati professionistici di Seconda Divisione?
Le uniche certezze provengono dal Girone A e dal Girone I dove 2 squadre blasonate come Lucchese e Siracusa hanno letteralmente surclassato le antagoniste alla promozione.
La Lucchese, dopo il fallimento societario della scorsa stagione che ha costretto i toscani a retrocedere dalla C1, ha ottenuto 79 punti in 34 partite frutto di 25 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte ma soprattutto un attacco stellare avendo realizzato 81 reti.
Il Siracusa ha dominato il suo girone dall’inizio del campionato ottenendo 73 punti in 32 partite con 22 vittorie, 7 pareggi e 3 sconfitte, ritornando tra i professionisti dopo 15 anni di dilettantismo. Gli artefici di questa fantastica promozione sono indubbiamente i due attaccanti ex Cosenza Vincenzo Cosa e Cosimo Sarli: il primo è capocannoniere del girone con 22 reti e con un solo rigore trasformato, il secondo è stato autore di 18 gol; insomma una coppia gol straordinaria di categoria superiore.
Siamo sicuri che il prossimo anno Lucchese e Siracusa reciteranno un ruolo da protagonisti cercando di conquistare più punti possibili e, perchè no, anche pensare alla vittoria finale del campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here