Sud Africa 2010:Tregedia in Costa D’Avorio

0
199

22 morti per il crollo di un muro dopo Costa d’Avorio Malawi

Sarebbero 22 le persone sono morte in una ressa avvenuta nello stadio Houphouet-Boigny di Abidjan, principale città della Costa d’Avorio, alla fine di una partita di calcio tra Costa d’Avorio e Malawi, valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2010. Secondo le prime informazioni, il crollo di un muro ha provocato un repentino spostamento di un folto gruppo di spettatori. A quel punto la polizia ha fatto uso dei gas lacrimogeni. Ne è derivato un caotico fuggi fuggi che ha provocato la strage. La partita era stata vinta dalla Costa d’Avorio per 5-0.
[da eurosport.it]

Articolo precedenteSerie B 33 Giornata:Bari è fuga
Articolo successivoIl Mercato e’ alle porte: gli affari ruolo per ruolo
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO