Tevez – Inter si fa dopo la Supercoppa?

0
346

Il futuro di Carlos Tevez è destinato ad intrecciarsi con quello dell’Inter. L’Apache, che non ha nessuna intenzione di rimanere a Manchester, è diventato l’obiettivo numero uno del mercato nerazzurro nonostante le secche smentite che hanno escluso qualsiasi tipo di trattativa di Marco Branca in seguito all’incontro definito casuale avvenuto in Sardegna tra lo stesso dt e l’attaccante argentino. Mercato che è ancora fermo agli arrivi di Luc Castaignos, Ricky Alvarez e Jonathan.

© Clive Brunskill/Getty Images
Il contatto è avvenuto ieri sera a Dublino dove oggi pomeriggio Inter e Manchester City si affronteranno in amichevole. Massimo Moratti è volato in terra irlandese per assistere all’affascinante amichevole contro la squadra regina del mercato guidata da Roberto Mancini incontrando l’ex tecnico nerazzurro, probabilmente per un saluto ma anche per parlare di Tevez. C’è da dire che è escluso uno scambio con Samuel Eto’o, dichiarato incedibile dal patron nerazzurro, voce che nonostante tutto non cessa di circolare. L’Inter cercherà di strappare il giocatore con la formula di un prestito con diritto di riscatto facendo leva sulla volontà del calciatore di chiudere una volta per tutte la sua esperienza inglese. Missione non impossibile per Moratti che ha deciso di concedersi un grande colpo in avanti, non preventivato in un primo momento, per lanciare l’assalto al Milan campione d’Italia e tornare sul tetto d’Europa. La trattativa potrebbe decollare definitivamente in questi giorni e chiudersi subito dopo la Supercoppa Italiana che l’Inter giocherà il prossimo 6 agosto a Pechino contro i cugini rossoneri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here