Tour De France, ecatombe di cadute sorridono solo Sanchez e Voeckler

0
604
Luis leon Sanchez

Nona tappa del Tour de France che ha emesso un vero e proprio bollettino di guerra a causa delle troppe cadute in gruppo a causa del destino ma soprattutto dell’incuranza degli addetti ai lavori. Vince Luis Leon Sanchez mentre la maglia gialla è sulle spalle del francese Thomas Voeckler. Nelle scorse tappe erano usciti di scena Wiggins, Brajkovic, Hornen e Boonen, acciaccati Leipheimer e Gesink, oggi hanno abbandonato Alexandre Vinokourov (frattura del femore) e Jurgen Van den Broeck (frattura della scapola). E’ caduto ancora una volta anche Alberto Contador, mentre è stato incredibile quanto successo a circa 35 chilometri dalla fine: una macchina della televisione francese ha centrato Flecha e Hoogerland, che erano in fuga con Casar, Voeckler e Luis Leon Sanchez. Entrambi hanno concluso con diversi minuti di ritardo: un incidente assurdo che fa il paio con quello di qualche giorno fa, quando la moto di un fotografo aveva colpito in pieno gruppo il danese Sorensen, gregario di Contador.

Luis leon Sanchez
©LIONEL BONAVENTURE/AFP/Getty Images
  Ma andiamo alla tappa che ha vissuto delle fuga di cinque corridori, appunto Flecha Hoogerland, Casar Voeckler e Sanchez. Il gruppo lascia fare soprattutto dopo le cadute di Vinokourov e Van Den Broeck con i corridori che iniziano una protesta vera e propria. Davanti, dopo lo strike assurdo della macchina della televisine francese, rimangono in tre con Voeckler intenzionato più a tirare per la maglia gialla che a lottare per la vittoria di tappa mentre Casar e Sanchez concentrati sul traguardo. Casar non ne ha ed ai meno 500m, lo spagnolo della rabobank piazza l’allungo decisivo, con il gruppo dei migliori arrivato a 4’ e regolato da Philippe Gilbert. Ordine d’ arrivo

1 Lui Leon Sanchez Spa
2 Thomas Voeckler Fra
3 Sandy Casar Fra
4 Philippe Gilbert Bel
5 Peter Velits Svk
6 Cadel Evans Aus
7 Andy Schleck Lux
8 Tony Martin Ger
9 Franck Schleck Lux
10 Damiano Cunego Ita

Classifica Generale

1 Thomas Voeckler
2 Luis Leon Sanchez 1’ 49”
3 Cadel Evans 2’ 26”
4 Frank Schleck 2’ 29”
5 Andy Schleck 2’ 37”
6 Tony Martin 2’ 38”
7 Peter Velits 2’38”
8 Andreas Kloden 2’ 43”
9 Philippe Gilbert 2’ 55”
10 Jakob Fugsland 3’ 08”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here