Zeman esalta Eto’o:”Deve giocare al centro dell’attacco”

0
266

L’allenatore del Foggia Zdenek Zeman ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport e tra i vari argomenti si è parlato anche della Serie A. Incalzato dal giornalista, il boemo dice la sua sulla situazione delle tre big italiane. “Moratti ha pensato a me per allenare i Campioni d’Europa? Le sue parole mi hanno fatto piacere, ma sapevo che nel concreto andare all’Inter sarebbe stato difficilissimo. Non sbagliavo. Come l’avrei cambiata? Mettendo i giocatori nel ruolo in cui rendono di più, e trovo che Benitez si stia muovendo in quel senso. Eto’o è un centravanti formidabile, dev’essere lui a giocare in mezzo. Allegri chiede a Pirlo di giocare come faceva con me Di Biagio? Il problema del Milan non è Pirlo, che sa verticalizzare come pochi. Il problema è la staticità delle punte. Il lancio rapido per impedire alla difesa di schierarsi ha un senso se gli attaccanti, col loro movimento, l’hanno già spettinata. La nuova Juve? Non gioca il mio calcio“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here