Napoli: De Laurentis congela Montali e promette due colpi per gennaio

1
360

La rivoluzione di De Laurentis per il suo Napoli non è ancora conclusa in quanto sembra che il patron si sia ricreduto sulla possibilità di affidare il difficile compito di amministratore generale all’ex ct della nazionale di pallavolo e consigliere della Juventus Gian Paolo Montali. Sembra che le incomprensioni da cui è scaturita la brusca frenata riguardano le volontà di Montali di lavorare in piena autonomia e di poter prender decisioni in modo assoluto, ma i soliti ben informati parlano anche sulla paura di De Laurentis di sbagliare l’acquisto piu importante della rifondazione affidando un ruolo di massima responsabilità ad una persona come Montali, bravo gestore ma inesperto del mondo calcistico.

In attesa di sciogliere quest’ultimo nodo De Laurentis pare stia sondando il terreno per rinforzare l’organico nella sessione invernale del calciomercato. Arriverà il tanto osannato esterno sinistro che con ogni probabilità sarà lo juventino De Ceglie prima scelta durante il mercato estivo o come alternativa Molinaro poco considerato da mister Ferrara. Potrebbe arrivare anche Luca Toni in rotta con il Bayern Monaco e alla ricerca di una sistemazione valida per tentare la risalita verso Sud Africa 2010.

1 COMMENTO

  1. Napoli: De Laurentis congela Montali e promette due colpi per gennaio…

    La rivoluzione di De Laurentis per il suo Napoli non ancora conclusa in quanto sembra che il patron si sia ricreduto sulla possibilit di affidare il difficile compito di amministratore generale allex ct della nazionale di pallavolo e consigliere della…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here